Articoli e Documenti

GIVE ME FIVE - I documenti di base di una a.s.d.

Martedì, 30 Settembre 2014 09:00
(estratto dal corso: COME GESTIRE UNA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA) A.S.D.: RIFLESSI FISCALI SULLA CONTABILITA' Le a.s.d. sono “enti non commerciali” per cui ai fini fiscali le attività svolte si dividono in due macro classi: a- quelle che sono considerate, a vario titolo, “non d’impresa commerciale” (istituzionali + decommercializzate); b- quelle…
IL DISEGNO DI LEGGE PER LA RIFORMA DEL TERZO SETTORE 1 – Inquadramento generale In data 22/8/2014 il Governo ha presentato alla Camera dei Deputati il disegno di legge concernente “Delega al Governo per la riforma del terzo settore, dell’impresa sociale e per la disciplina del servizio civile universale”. Il…
Nel precedente intervento abbiamo trattato dell’inserimento del volontario nell’organizzazione, proseguiamo con alcuni cenni sulla gestione del volontario nella vita quotidiana dell’o.d.v. (dalla dispensa relativa al corso “gestire le o.d.v.”) 1 –Organizzazione del lavoro L’OdV è, appunto, una organizzazione, semplice o complessa che sia, per cui presenta tre aspetti generali: a)la…

IL MODELLO EAS PER LE A.S.D.

Giovedì, 16 Gennaio 2014 09:30
(estratto dal corso: COME GESTIRE UNA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA) Una volta redatto l’atto costitutivo e lo statuto, fatta la registrazione e ottenuto il codice fiscale e/o la Partita IVA, l’a.s.d. deve presentare all’Agenzia delle Entrate il modello EAS, entro 60 gg. dalla data di costituzione, esclusivamente in via telematica. Questo…

Le assenze dal lavoro del volontario

Giovedì, 16 Gennaio 2014 10:00
Dal libro “ASPETTI AMMINISTRATIVI, LEGALI E FISCALI DELLE O.D.V.” IL LAVORO DEI DETENUTI 1 – Il nuovo regime penitenziario La L. 354/1975 ha profondamente innovato la struttura dell’ordinamento penitenziario, cercando di attuare il precetto costituzionale del recupero del “cittadino che ha sbagliato”, in funzione del suo reinserimento nella società civile.…